Regolamento d'istituto

Il Regolamento d’Istituto disciplina aspetti particolari della vita della comunità scolastica, nel rispetto di tutte le leggi e disposizioni generali che la regolamentano e che s’intendono qui integralmente recepite. In particolare, il regolamento si propone l’obiettivo di creare la cornice all’interno della quale tutte le componenti dell’organismo scolastico possono esplicare la propria attività nel più ampio rispetto degli altrui diritti e prerogative, nella consapevolezza che il rispetto della persona garantisce il rispetto dell’istituzione e ne promuove il miglior funzionamento.

A tal fine tutti gli ambiti relativi alla puntualità, al decoro degli ambienti, alla tutela della sicurezza in base alla normativa della L. 626, al rispetto della privacy ai sensi della L. 675 del 31 dic. 1996, nonché alla ordinata tenuta dei documenti, alla trasparenza degli atti, concorrono a costruire soggetti responsabili e consapevoli dei propri diritti e doveri. L’attuale regolamento recepisce le recenti direttive ministeriali, che modificano ed integrano il decreto del Presidente della Repubblica del 4 giugno 1998, n. 249, concernente lo Statuto delle studentesse e degli studenti, attraverso il D.P.R. n. 235 del 21 novembre 2007.

REGOLAMENTO D'ISTITUTO